• Descrizione
  • Dettagli del prodotto
  • Tariffe
  • Incluso nel viaggio
  • Escluso nel viaggio

Le Alpi Marittime, un’isola di granito all’estremità sud-occidentale della catena alpina, con le sue
montagne aspre e selvagge forma un grande mosaico di laghi prati e guglie.
Ci troviamo nel cuore del parco delle Alpi Marittime-Mercantour dove scorci panoramici, luoghi ricchi di fauna, una flora ricercata rendono il tutto molto affascinante…”luoghi da re” …per l’appunto, dove i Savoia erano soliti passare le vacanze.
Una fitta rete di sentieri e mulattiere lastricate inframezzati da rifugi alpini permettono di scoprire anche gli angoli più remoti dove tranquillità e bellezza si mescolano in armonia.
Le possibilità di arrampicate in valle Gesso sono molteplici e sicuramente si rimarrà sorpresi della ottima qualità del gneiss che in alcune zone assume caratteristiche più granitiche. Il Corno Stella, scoglio imponente di 500m di altezza, è il protagonista assoluto e fa da padrone in questo scenario a dir poco surreale.

Giorno 1
trasferimento in auto alle terme di Valdieri.
Trekking di 3 ore nel vallone di Lourousa dove si raggiunge il rifugio Morelli Buzzi.
Arrampicata pomeridiana sulla cima Oriol. (Itinerario da valutare in funzione dei partecipanti). Pernotto in rifugio
Giorno 2
Traversata alpinistica dell’Argentera da nord a sud. Possibilità di fare una arrampicata sul versante sud. (Itinerario da valutare in funzione dei partecipanti).
Discesa per la via normale della sud dell’Argentera. Pernotto al rifugio Remondino.
Giorno 3
Arrampicata sulla ovest di Nasta. (Itinerario da valutare in funzione dei partecipanti).
Trasferimento al rifugio Bozzano nel pomeriggio dove si pernotta.
Giorno 4
Arrampicata sulla parete ovest del Corno Stella. (Itinerario da concordare con i partecipanti).
Nel pomeriggio discesa alle terme e salita al pian del Valasco dove si pernotta.
Giorno 5
Arrampicata sulla cima di Valcuca. (Itinerario da concordare con i partecipanti).
Rientro in serata alle terme e quindi alle auto.

ATTREZZATURA RICHIESTA
Scarponi di media montagna, imbragatura, casco, scarpette magnesite, attrezzatura per corda doppia (longe, autobloccante, discensore,2 moschettoni a ghiera). Abbigliamento da montagna comprendente maglia termica maniche lunghe, pantaloni da alpinismo, guscio in gore-tex, guanti, berretto, occhiali da sole, crema solare. L’attrezzatura tecnica può essere affittata.

TIPOLOGIA
Alpinismo arrampicata – Difficoltà D-TD (difficile-molto difficile).
Il programma proposto prevede che ogni giorno ci sia un trasferimento a piedi e una via d’arrampicate di minimo 200 m di sviluppo. (A richiesta si possono affrontare itinerari di sviluppo maggiore a quelli proposti. Il tutto verrà pianificato di volta in volta nel breefing giornaliero). Il grado minimo richiesto in falesia è il 5b. (A richiesta si possono affrontare itinerari di difficoltà maggiore a quello richiesto. Il tutto verrà pianificato di volta in volta nel briefing giornaliero).
DISLIVELLO (positivo)
1 giorno: 1200 m a piedi
200 m di arrampicata
2 giorno: 800 m a piedi
200 m d’arrampicata
3 giorno: 800 m a piedi
200 m d’arrampicata
4 giorno : 500m a piedi
200 d’arrampicata
5 giorno: 300m a piedi
200 d’arrampicata
DOVE
Piemonte – Alpi Marittime – Valle Gesso
ESPOSIZIONE PREVALENTE
Essendo un giro ad anello si arrampica su tutti i versanti ed esposizioni.
DURATA
5 giorni con 4 notti in rifugio
PERIODO CONSIGLIATO
Giugno – Settembre
NUMERO PARTECIPANTI
Da 1 a 2 per ogni Guida Alpina
LIVELLO RICHIESTO
Ottimo allenamento fisico per un’attivita giornaliera superiore alle 6-8 ore
Livello alpinistico medio-alto (min. 5b)
PROFESSIONISTA ACCOMPAGNATORE
Guida Alpina abilitata UIAGM

2 partecipanti (esclusi extra): € 2420
La mezza pensione della guida è da dividersi tra i partecipanti

1 partecipante (esclusi extra): € 2150
La mezza pensione della guida è da dividersi tra i partecipanti

Accompagnamento da parte della Guida Alpina per l’intera durata del programma
Mezza pensione in rifugio
Trasferimento dal punto di ritrovo al punto di partenza e ritorno

Viaggio fino al punto di ritrovo
Costo mezza pensione della Guida Alpina (da suddividere tra i partecipanti)
Extra personali (bevande ecc.)
Tutto quanto non indicato nella voce incluso